a

Get in touch with us

1-677-124-44225

office@bridge.com

184 Collins St

You can also follow us on:

Vivere in un monolocale: come ottimizzare gli spazi in casa?

Vivere in un monolocale: come ottimizzare gli spazi in casa?

Le scelte di vivere in un monolocale possono essere diverse. Potresti amare la vita nelle grandi città come la nostra capitale, o averlo scelto per essere più vicino al posto di lavoro  e coordinato con i mezzi pubblici, oppure per risparmiare sui costi dell’affitto che oggigiorno diventano sempre più cari. Ma un ambiente ridotto non deve intimorire nessuno! A volte potresti aver provato l’ansia e esserti detto: “ è troppo piccolo lo spazio, dove metterò tutte le mie cose?” Gestire l’ansia su come arredarlo, non è però un’impresa impossibile. Anzi, è molto divertente perché ti consente di essere creativo, giocare sui piccoli dettagli e l’arredo,  anche senza le divisioni degli spazi!

Come vivere gli spazi in un monolocale?

In una casa di piccole dimensioni la regola primaria è che ordine e pulizia dovranno essere i tuoi migliori amici! Un monolocale non possiede la divisione degli spazi ed è tutto un openspace. Partiamo da quello che unisce cucina e zona giorno. In case di grande dimensioni la scelta di uno spazio aperto viene fatta per donare luminosità all’ambiente e per creare un effetto di illusione ottica per ingrandire gli spazi! In questo caso il tuo monolocale ha un vantaggio! Se in un grande appartamento bisogna buttare giù grosse pareti per crearlo, qui non hai nessun problema e potrai percepire la tua casa ancora più luminosa e ordinata. Per giocare ancora di più su questo effetto tra luce e spazio, potresti tinteggiare le pareti di bianco e mettere delle lampade a sospensione, per creare maggior comfort in una casa su misura.

Essendo un monolocale, non è detto che devi optare per un openspace. Potresti scegliere anche di dividere gli spazi per crearti una piccola zona di privacy: come la divisione tra zona giorno e camera da letto o creare un piccolo studio! Come? Crea un divisorio con una parete in cartongesso e decorarla con della carta da pareti.

Oltre l’interior design: come organizzare gli oggetti in casa?

Fin qui ci siamo occupati di come dividere gli spazi, ma rimane ancora un problema: dove collocare tutte le tue cose? Se sei amante della lettura e leggi molti libri, potresti scegliere di creare la tua libreria facendo uso di mensole. In questo modo giocherai tra gli spazi vuoti del muro, donando dei piccoli dettagli al tuo ambiente. Per gestire gli altri oggetti e beni che possiedi, potresti inoltre pensare di comprare un divano contenitore, dove riporre ad esempio, dei sottovuoti per il cambio di stagione!

Ottimizzare gli spazi in un monolocale non è così complesso come sembra, basta avere tanta creatività e organizzazione. Se vivi in un monolocale o in una casa di piccole dimensioni, come ottimizzi gli spazi? Lascia un commento utile da leggere per altre persone che vivono nella tua stessa situazione.

Se vuoi ristrutturare casa, contattaci per una consulenza gratuita!